Per Marvel un film degli X-Men al momento è impensabile

Autore: Chiara Missori ,
News
2' 49''
Copertina di Per Marvel un film degli X-Men al momento è impensabile

Già dall’acquisizione di 20th Century Fox da parte di The Walt Disney Company nel 2017, molto probabilmente i fan della saga X-Men si sono chiesti se, con i diritti nelle mani di Marvel Studios, avrebbero visto un reboot. Per ora, nel 2022, non ci sono ancora conferme eppure continuano a trapelare notizie interessanti.

A quanto pare, Marvel Studios avrebbe già uno sceneggiatore per un film dedicato esclusivamente agli X-Men come gruppo di supereroi: secondo Justin Kroll, giornalista di Deadline, Marvel ha assunto uno scrittore. Kroll non ne ha rivelato il nome e ha aggiunto di non aspettarsi alcun annuncio a breve riguardo il cast.

Advertisement

Parlando di X-Men, un nuovo film non arriverà per molto tempo, quindi a parte il coinvolgimento di uno scrittore, è molto improbabile che per un po’ di tempo vengano prese decisioni riguardo il casting.

Anche Screen Greek, in un articolo di Frank Palmer di settembre 2022, ha diffuso un’indiscrezione non ufficiale emersa da una loro fonte: la serie a fumetti Astonishing X-Men di Joss Whedon e John Cassaday sarà usato come base di partenza per il gruppo di personaggi che saranno portati sul grande schermo da Marvel Studios.

C’è chi suppone, come Devin Faraci nel suo blog Cinema Sangha su Patreon, che il temporeggiamento da parte di Marvel Studios nei confronti di un film esclusivamente sugli X-Men sia dovuto a una situazione contrattuale con Fox che gli imporrebbe di aspettare fino al 2025.  

Nonostante l'introduzione dei mutanti alla fine di Ms. Marvel, non ci sono mutanti nella Fase 5 […] Il motivo è che la situazione contrattuale con la Fox sarà in vigore fino al 2025. Quindi, se non vogliono usare quegli attori, devono aspettare fino alla scadenza del contratto. […] Ci saranno dei mutanti che appariranno dopo la fine della Saga del Multiverso.

Questo potrebbe essere il motivo per cui Charles Xavier è stato interpretato da Patrick Stewart, come nel franchise cinematografico Fox, in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Facendo un passo indietro a luglio 2022, dal San Diego Comic Con, alla domanda “La Fase 10 sarà la Fase X?” Kevin Feige rispose con una battuta

Advertisement

Vuoi aspettare fino alla Fase 10 per gli X-Men? Va bene, è più lungo di quanto volessi aspettare.

I mutanti nell'MCU fino a oggi

Tra gli annunci Marvel del D23 Expo 2022 purtroppo non c’è stato alcun aggiornamento.

Mentre si aspettano ulteriori indiscrezioni e dettagli sul reboot, il Marvel Cinematic Universe non si è risparmiato nel presentare altri personaggi mutanti inserendoli in film e serie come Kamala Kahn nella serie TV Ms. Marvel e America Chavez nel film Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

La saga, iniziata nel 2000 con il primo film X-Men di Bryan Singer, ha aperto la strada per arrivare al concetto di cinecomic come viene inteso oggi. Tanti i progetti scartati, ma molto apprezzati dal pubblico quelli portati a termine: ben 13 film e 2 serie TV (Legion, The Gifted).

Advertisement

L'immagine di copertina di questo articolo "Per Marvel un film degli X-Men al momento è impensabile" è tratta da X-Men 2 di 20th Century Fox, Marvel Enterprises, Bad Hat Harry Productions, Donners' Company.

 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Scopri le dichiarazioni illuminanti di Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, sul ruolo di Kang il Conquistatore come villain del Multiverso!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Alcune recenti dichiarazioni di Kevin Feige gettano una nuova luce su Kang il Conquistatore, ovvero il villain del nuovo film Marvel Cinematic Universe Ant-Man and the Wasp: Quantumania. La pellicola è diretta da Peyton Reed e uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2023.

Kevin Feige ha parlato di Kang come di un tipo completamente nuovo di villain e un personaggio che combatte non solo i supereroi, ma anche le varianti di sé stesso! Ecco cosa ha dichiarato il presidente di Marvel Studios alla rivista Empire Magazine:

Sto cercando altri articoli per te...