The Rock sarà l'Uomo Lupo dei Mostri della Universal? [RUMOR]

Autore: Silvia Artana ,
Copertina di The Rock sarà l'Uomo Lupo dei Mostri della Universal? [RUMOR]

Per gli amanti dei grandi classici dell'horror (e non solo), il Dark Universe di Universal rappresenta una delle novità più eccitanti del panorama cinematografico. Nei giorni scorsi, la major USA ha rivelato che la prima fase del franchise si comporrà di 6 film, ma secondo alcuni rumor, il "pacchetto" potrebbe arricchirsi di un settimo.

Stando a quanto riporta The Hollywood Reporter, in aggiunta a La Mummia (con Tom Cruise e Sofia Boutella), L'Uomo Invisibile (con Johnny Depp), Dottor Jekyll (con Russell Crowe), Il Mostro di Frankenstein (con Javier Bardem), La Moglie di Frankenstein e Il Mostro della Laguna Nera, gli studi con quartier generale in California vorrebbero realizzare una pellicola sull'Uomo Lupo, con The Rock nella parte della creatura.

Advertisement

The Rock e il film sull'Uomo Lupo: le ultime notizie 

Le voci che vorrebbero The Rock nei panni dell'Uomo Lupo circolano da tempo, per la precisione da giugno 2016, quando il sito Deadline ha rivelato che Universal voleva l'attore per interpretare la creatura nel nascente progetto di un universo di mostri condiviso.

L'interessamento della major non è mai stato confermato ufficialmente, ma il fatto che a distanza di un anno il nome di Dwayne Johnson salti di nuovo fuori farebbe pensare che effettivamente qualcosa bolle in pentola.

D'altra parte, di un eventuale film per ora non c'è traccia, dal momento che gli studi non hanno annunciato né una data di avvio produzione, né una di uscita e neppure un regista.

Secondo quanto scrive MovieWeb, il progetto di un film sull'Uomo Lupo avrebbe iniziato a prendere forma a novembre 2014, quando Aaron Guzikowski (autore di Prisoners, diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal) è stato incaricato di scrivere la sceneggiatura.

Del soggetto non si hanno dettagli, così come non si sa se lo script sia stato portato a termine. Per questa ragione, è difficile - per non dire impossibile - farsi un'idea di come potrebbe essere la pellicola. Men che meno sapere se sia fedele all'originale, ovvero L'Uomo Lupo del 1941 interpretato da Lon Chaney Jr., figlio dell'icona dell'horror del cinema muto Lon Chaney.

Advertisement

Al film che ha sdoganato il mito del licantropo sul grande schermo (anche se Universal aveva già affrontato l'argomento ne Il segreto del Tibet del 1935, che però non ha avuto un grande successo tra il pubblico) sono seguiti altri 4 dedicati alla leggendaria creatura, ovvero Frankenstein Contro l'Uomo Lupo (1943), Al di là del Mistero (1944), La Casa degli Orrori (1945) e Il Cervello di Frankenstein (1948), sempre con Lon Chaney Jr.

Successivamente, Universal ha tentato un remake del capostipite nel 2010 con Wolfman. Ma nonostante un cast di tutto rispetto, composto da Benicio del Toro, Anthony Hopkins, Emily Blunt e Hugo Weaving, la pellicola è stata un flop.

Advertisement

Per tale ragione, è lecito pensare che stavolta la major voglia essere certa di non sbagliare e di avere in mano una sceneggiatura convincente prima di avviare la produzione.

CBR
Una tavola dedicata all'Uomo Lupo
L'Uomo Lupo è arrivato per la prima volta sul grande schermo nel 1941

E The Rock in tutto questo?

L'attore è impegnatissimo e una sua (eventuale) partecipazione al Dark Universe richiederebbe un vero e proprio gioco di incastri.

Al momento, Dwayne Johnson è occupato sul set di Rampage (che annovera tra gli interpreti anche Jeffrey Dean Morgan) e subito dopo è atteso da altre due pellicole, Skyscraper e Jungle Cruise. Inoltre, sembra proprio che The Rock sarà Doc Savage nella trasposizione cinematografica dell'omonimo pulp magazine USA e Black Adam in due film dedicati al supereroe DC Shazam.

Non ultimo, l'attore potrebbe tornare in un eventuale capitolo 9 del franchise di Fast & Furious e in un a quanto pare molto probabile spin-off con Jason Statham.

Advertisement

Insomma, se The Rock sarà (pure) l'Uomo Lupo, è probabile che la pellicola sulla creatura veda la luce non prima del 2020. Anche se con lo "stakanovismo" dell'attore non è da escludere qualche (piacevole) sorpresa.

Ma per l'appunto, prima è da chiarire se Dwayne sarà il nuovo licantropo di Universal.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Scopri le dichiarazioni illuminanti di Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, sul ruolo di Kang il Conquistatore come villain del Multiverso!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Alcune recenti dichiarazioni di Kevin Feige gettano una nuova luce su Kang il Conquistatore, ovvero il villain del nuovo film Marvel Cinematic Universe Ant-Man and the Wasp: Quantumania. La pellicola è diretta da Peyton Reed e uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2023.

Kevin Feige ha parlato di Kang come di un tipo completamente nuovo di villain e un personaggio che combatte non solo i supereroi, ma anche le varianti di sé stesso! Ecco cosa ha dichiarato il presidente di Marvel Studios alla rivista Empire Magazine:

Sto cercando altri articoli per te...