Scarlett Johansson: "Hollywood mi ha ipersessualizzata"

Autore: Martina Adriani ,
News
1' 47''
Copertina di Scarlett Johansson: "Hollywood mi ha ipersessualizzata"

Scarlett Johansson, attrice star dell'MCU (Marvel Cinematic Universe) ha rivelato, con la sua partecipazione a un podcast di un suo collega attore, Dax Shepard (attore, regista e sceneggiatore statunitense), di essere stata costantemente "ipersessualizzata" da Hollywood durante i primi anni della sua carriera a causa del suo aspetto più maturo.

Johansson ha dichiarato che gran parte del suo personaggio pubblico era il risultato di false dichiarazioni da parte dell'industria cinematografica, in un certo senso le avevano attribuito un ruolo, una personalità che non era veramente la sua. Ha spiegato che non le venivano offerti ruoli che veramente le si addicevano e che avrebbe voluto recitare.

Advertisement

L'attrice ha pensato che questo trattamento fosse derivato dal fatto che era sempre sembrata più matura della sua età e che tutti reputassero che avesse lavorato nel settore da svariato tempo. Sempre nel podcast di Shepard, la Black Widow dell'MCU ha dichiarato:

Advertisement

Sono rimasta incastrata in questa strana idea di me ipersessualizzata, mi sentivo come se la mia carriera fosse finita. Mi dicevo: Questo è il tipo di carriera che hai, questi sono i ruoli che hai interpretato. È tutto qui?.

A causa del suo inquadramento in una certa tipologia di ruoli Scarlett Johansonn si sentiva intrappolata, non poteva esprimersi come avrebbe voluto e più volte ha pensato che la sua carriera fosse giunta al termine. Ha raccontato che nel passato si era ritrovata molte volte in situazioni che non erano appropriate alla sua età, e deve ringraziare solo sua madre se queste situazioni non sono degenerate. Ha spiegato che sua madre l'ha protetta dal sistema. 

Viviamo in un patriarcato e mi sembra che ci sia una realtà fondamentale della condizione della donna che sarà sempre . . . fondamentalmente lì. 

La star ha spiegato come non abbia mai pensato che la situazione delle donne nell'industria cinematografica sarebbe mai potuta cambiare; non è certamente una novità per la popolazione femminile trovare questa sorta di attrito da parte dell'universo maschile. Soprattutto in ambiti di grosso prestigio le donne sono spesso mercificate.

L'immagine di copertina di questo articolo è tratta dal film Avengers: Endgame di Marvel Studios.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori titoli da vedere su Pluto TV questa settimana [6-12 febbraio 2023]

Guarda quali sono i migliori contenuti disponibili dal 6 al 12 febbraio 2023 su Pluto TV, che puoi vedere gratuitamente in streaming tutte le volte che vuoi.
Autore: Francesca Musolino ,
I migliori titoli da vedere su Pluto TV questa settimana [6-12 febbraio 2023]

Per questa settimana che va dal 6 al 12 febbraio 2023, ecco i cinque migliori contenuti da guardare gratis in streaming su Pluto TV. L'avvincente thriller Un amante tradito racconta la travagliata vita di una donna dopo la perdita del figlio. Mentre per le commedie romantiche, un Amore No Profit sboccia in mezzo a una corrispondenza cartacea.

Per i titoli da vedere in famiglia su Pluto TV, c'è la simpatica commedia Mamma mi sono persa il fratellino! da guardare in streaming con i più piccoli. Se invece siete della vecchia scuola e volete fare un tuffo nel passato, con Pluto TV tutto è possibile. Grazie a serie TV come I Jefferson e Renegade potete rivivere le emozioni degli anni indimenticabili.

Sto cercando altri articoli per te...