Le 10 migliori serie TV secondo Quentin Tarantino

Autore: Rebecca Megna ,
News
3' 25''
Copertina di Le 10 migliori serie TV secondo Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ha stilato una lista di quelle che per lui sono le migliori serie TV di tutti i tempi. Il leggendario regista è uno dei più rinomati cinefili a livello internazionale, ma è anche un grande esperto di serie televisive. 

Advertisement

Ma quali sono le produzioni che hanno maggiormente colpito Tarantino? Ecco le tappe fondamentali che hanno portato il regista ad amare la serialità televisiva, partendo da titoli più datati e finendo a quelli più recenti. 

Advertisement
  1. Gunsmoke: una delle serie statunitensi più longeve, di genere western, trasmessa dall'emittente CBS per ben 20 stagioni, dal 1955 al 1975. Protagonista della serie è l'attore James Harness, nei panni del tutore della legge Marshall Matt Dillon. Quest'ultimo si impegna a mantenere l'ordine a Dodge City. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  2. Bonanza: un'altra iconica serie western trasmessa per 14 stagioni dalla rete televisiva statunitense NBC, dal 1959 al 1973. La trama è concentrata su dinamiche familiari e sociali del periodo che precede la guerra civile americana. Protagonista della serie è la famiglia Cartwight, che cerca di proteggere il proprio ranch in Nevada. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  3. Lancer: serie TV di genere western con due stagioni di 51 episodi, trasmessi per la prima volta dal 1968 al 1970. La serie racconta la storia di Murdoch Lancer, interpretato da Andrew Duggan. Il protagonista, rimasto vedovo due volte, ha due figli: Johnny Madrid Lancer interpretato da James Stacy e Scott Lancer Wayne Maunder. Tutti e tre insieme devono restare uniti per proteggere il loro ranch di famiglia. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  4. Dove vai Bronson?: serie televisiva statunitense trasmessa con un'unica stagione di 27 episodi dal 1969 al 1970 sulla rete televisiva NBC. La trama vede protagonista Michael Parks nei panni di Jim Bronson, un motociclista che intraprende un viaggio alla ricerca del senso della vita. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  5. Speed Racer (Superauto Mach 5): serie animata andata in onda per la prima volta il 2 aprile 1967. Si tratta di un anime prodotto dallo studio Tatsunoko Productions, basato sul manga di Tatsuo Yoshida. Uno dei primi anime ad avere successo anche all'estero, composto da 52 episodi, che vede protagonista un giovane pilota di 18 anni che gareggia in varie gare internazionali con il suo Mach 5. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  6. Kong Fu: serie TV di genere western composta da 3 stagioni, trasmessa dal 1972 al 1975 sulla rete televisiva americana ABC e nel 1983 su Canale 5 in Italia. La trama, ambientata in occidente, vede al centro della scena Kwai Chang Caine, interpretato da David Carradine. Il protagonista è un monaco viaggiatore che si trova costretto a fuggire dalla Cina. La serie oggi non è disponibile su nessun servizio di streaming
  7. How I Met Your Mother (E alla fine arriva mamma): sitcom composta da 9 stagioni, che ha come protagonista Ted Mosby, interpretato da Josh Radnor, che racconta ai suoi due figli come ha conosciuto la loro madre. Il successo ottenuto ha portato Isaac Aptaker ed Elizabeth Berger a creare lo spin-off di E alla fine arriva mamma, ossia How I Met Your Father. How I Met Your Mother è disponibile su Disney+
  8. The Newsroom: serie di genere drammatico che ripercorre le vicende lavorative e personali di Will McAvoy, interpretato da Jeff Daniels, giornalista alla Atlantis Cable News. La serie è stata trasmessa sulla rete televisiva statunitense HBO dal 2012 al 2014 ed è ora disponibile su Sky Go, Now TV e Chili
  9. Billions: serie incentrata sul mondo dei miliardari di oggi con la rivalità tra il procuratore distrettuale Chuck Rhoades, interpretato da Paul Giamatti, e il manager Bobby Axelrod, interpretato da Damian Lewis. La serie, di genere drammatico, è disponibile su Paramount+, piattaforma di streaming online
  10. La regina degli scacchi: è una delle miniserie più popolari del 2020, disponibile su Netflix. La trama de La regina degli scacchi vede protagonista la giovane campionessa di scacchi Beth, interpretata da Anya Taylor-Joy. La ragazza affronta, nel corso dei 7 episodi di cui è composta la miniserie, anche i suoi problemi di salute mentale

Immagine via: 123RF

Fonte: Collider

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Ecco un curioso aneddoto che collega la sitcom How I Met Your Mother con la serie TV Dahmer: Mostro - La storia di Jeffrey Dahmer.
Autore: Agnese Rodari ,
L'inquietante connessione tra Dahmer e How I Met Your Mother

Un particolare episodio della sitcom How I Met Your Mother presenta un richiamo curioso all'assassino Jeffrey Dahmer; infatti, il quindicesimo episodio dell’ottava stagione, intitolato P.S. I Love You, cita Dahmer per esprimere un concetto che presenta delle sfumature un po’ inquietanti.

Nell’episodio in questione il protagonista Ted Mosby spiega ai suoi amici una personale teoria che ha soprannominato Dobler-Dahmer.

Sto cercando altri articoli per te...