La Babysitter: Killer Queen, il sequel con Bella Throne

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix
2' 3''

Netflix ha pubblicato sul proprio canale YouTube il trailer de #La babysitter: Killer Queen, ovvero del sequel del film #La Babysitter uscito sulla piattaforma streaming nel 2017.

Nel primo film di genere comedy/horror il protagonista è un ragazzino di 12 anni, Cole, che scopre di avere una babysitter dedita a pratiche sataniche. Dopo una rocambolesca e pericolosissima avventura, Cole ha la meglio sulla sua babysitter e sugli amici di lei.

Advertisement

Il sequel si apre mostrando al pubblico che nessuno ha creduto alla storia di Cole e che, contrariamente a ciò che il ragazzo pensava, il gruppo di assassini satanici non è stato affatto sconfitto!

Le sequenze di questo trailer ricalcano il tono del divertente primo film e fanno sperare gli amanti del genere in scene ancora più sanguinolente e spaventose.

Il nuovo capitolo della sexy babysitter assassina sarà disponibile su Netflix a partire dal 10 settembre 2020.

Netflix
I protagonisti di The Babysitter: Killer Queen nel rosso poster del film
The Babysitter: Killer Queen dal 10 settembre su Netflix

Il cast di The Babysitter: Killer Queen

Il cast è praticamente identico a quello del primo lungometraggio.

Advertisement

Ritornano quindi:

  • Judah Lewis nei panni di Cole
  • Samara Weaving nelle vesti di Bee
  • Bella Thorne nel ruolo di Allison
  • Robbie Amell nei panni di Max
  • Hana Mae Lee nel ruolo di Sonya
  • Emily Alyn Lind nella parte di Melanie
  • Andrew Bachelor nel ruolo di John
  • Leslie Bibb nella parte della madre di Cole
  • Ken Marino nella parte del padre di Cole

Tra il primo film e questo, Lewis ha lavorato alle pellicole Summer of 84, Qualcuno salvi il natale e I See You.

I nomi di rilievo nel cast del film targato Netflix sono quelli di Bella Thorne, Robbie Amell, Emily Alyn Lind e Leslie Bibb.

Advertisement

Bella Thorne non è nuova al genere horror. Ha infatti già lavorato al film Amityville: Il risveglio nel 2017 e precedentemente alla serie TV di Scream nei panni di Nina Patterson.

Robbie Amell è noto per il suo ruolo nella serie TV The Flash, dove interpreta i personaggi con superpoteri Firestorm e Deathstorm. Amell è anche protagonista della recente serie TV di Amazon Prime Video dal titolo Upload.

Emily Alyn Lind ha una carriera in ascesa tra cinema e serie TV. La giovane attrice ha infatti avuto un ruolo in Doctor Sleep e sarà protagonista nella prossima serie TV Gossip Girl nei panni di Audrey.

Leslie Bibb, che in The Babysitter: Killer Queen ha un ruolo minore, è ricordata il ruolo di Christine Everhart, ovvero la giornalista del WHIH News Front all'interno del Marvel Cinematic Universe.

The Babysitter: Killer Queen è stato scritto dallo sceneggiatore Dan Lagana ed è diretto, così come il primo film, da McG.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Black Panther 2, la scena eliminata sul destino di Okoye [GUARDA]

Guarda la prima scena eliminata di Black Panther: Wakanda Forever e scopri la proposta inaspettata che viene fatta a Okoye!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Black Panther 2, la scena eliminata sul destino di Okoye [GUARDA]

Dopo l'uscita del trailer di Black Panther: Wakanda Forever per Disney+, è uscito anche il video inedito di una scena eliminata con Okoye protagonista. Black Panther: Wakanda Forever sarà disponibile sulla piattaforma Disney+ a partire dall'1 febbraio 2023 e per l'occasione saranno visibili anche diverse scene eliminate, anche se al momento non se ne conosce ancora il numero esatto.

Sto cercando altri articoli per te...