Jennifer Lawrence parla del suo rapporto con l'ex Nicholas Hoult

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

Jennifer Lawrence non ha molti peli sulla lingua ed è sempre schietta e sincera con il suo pubblico e con i giornalisti.

L'attrice attualmente è in una fase particolare della propria vita, che potrebbe essere arrivata ad una vera svolta. Sotto consiglio dei suoi genitori, infatti, Jennifer si sta disintossicando completamente dall'alcool e dal cibo spazzatura, per evitare di farsi una brutta reputazione e di compromettere la sua linea!

Advertisement

Abbracciato uno stile di vita più sano - complice anche la pratica di tanto sport - Jennifer sembra essere molto più serena ultimamente.

A dimostrazione di ciò, c'è anche il fatto che la giovane attrice abbia raccontato di recente alla stampa di non aver avuto alcun problema a lavorare con il suo storico ex fidanzato Nicholas Hoult.

I due si sono conosciuti nel 2011 sul set di X-Men: l'inizio e sono stati insieme per quattro anni. Nel 2014 hanno poi deciso di comune accordo di lasciarsi, probabilmente a causa di alcune difficoltà riscontrate nel gestire i reciproci impegni di lavoro.

A distanza di due anni, i due ex fidanzati si sono ritrovati - per la terza volta - a condividere il set, per le riprese del film X-Men: Apocalisse (uscito nelle sale italiane lo scorso maggio).

Advertisement

Questo, però, non ha assolutamente creato disagio a Jennifer Lawrence.

In un'intervista rilasciata a Yahoo!, Jennifer ha affrontato l'argomento con molta nonchalance.

Io e Nichoas siamo molto intimi e questo è il terzo film che facciamo insieme in sei anni. Siamo perfettamente a nostro agio!

Non è da tutti - specialmente considerata la giovane età dei due ex piccioncini - dimostrare una maturità tale sul posto di lavoro. Gelosie e vecchi rancori, si sa, sono sempre dietro l'angolo.

Advertisement

Chi non sta provando un pizzico di invidia?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Terminator, scienziati realizzano un vero T-1000 [VIDEO]

Un team di scienziati ha ricreato l'iconica scena di Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio creando un robot che evade dalle sbarre della prigione.
Autore: Erika Giacira ,
Terminator, scienziati realizzano un vero T-1000 [VIDEO]

Gli scienziati hanno realizzato un vero robot di metallo liquido in grado di fuggire dalla cella di una prigione come il T-1000 di Robert Patrick in Terminator 2: Il Giorno del Giudizio.

Infatti, come riportato da Euronews, gli scienziati hanno creato un piccolo robot grande quanto una minifigure LEGO (circa 4 centimetri di altezza), meno spaventoso di quello a grandezza d'uomo di Terminator, ma ugualmente capace di azioni che inquieterebbero ogni essere umano. Il mondo della scienza si avvicina a quello del cinema ancora una volta.

Sto cercando altri articoli per te...