Dexter Fletcher alla regia di Renfield, il film sul servo di Dracula

Autore: Chiara Poli ,

Il cinema, ancor più del romanzo di Bram Stoker, l'ha trasformato in uno dei personaggi più immediatamente riconoscibili nella saga di Dracula. 

Renfield, l'umano che diventa il servo del vampiro prima per terrore e poi nella speranza di essere, un giorno, destinatario del dono della vita eterna, è stato interpretato da grandi attori.

Advertisement

Tutti lo ricordiamo intento a mangiare insetti e ad ascoltare, da lontano, la voce del padrone che lo chiama e lo istruisce.

Nel 1931 lo interpretava Dwight Frye, assiduo frequentatore di vampiri, mostri e licantropi nella cinematografia degli anni '30 e '40.

Nel Dracula di Coppola il ruolo toccò al grande Tom Waits, che dimostrò di non avere nulla da invidiare, come attore, alla sua carriera di musicista.

E ora, Renfield sta per tornare sul grande schermo. Da protagonista assoluto.

Advertisement

Dexter Fletcher, regista di Rocketman - il biopic su Elton John - e produttore di Bohemian Rhapsody, quello sui Queen, dirigerà Renfield per la Universal Pictures.

E non sarà il solo nome conosciuto a lavorare al progetto: dietro le quinte della storia c'è infatti Robert Kirkman, il creatore di #The Walking Dead, sceneggiata da Ryan Ridley (noto ai fan delle serie TV grazie a Rick and Morty, Ghosted, Community).

Advertisement

Benché, come fa sapere Variety, non ci siano ancora dettagli sulla trama, si parla di un film ambientato ai nostri giorni, e non di un'incursione nel passato. 

Prodotto da Universal insieme a Skybound Entertainment di Kirkman, il film dovrebbe raccontare la storia di Dracula dal punto di vista inedito di Renfield, per mostrare anche l'impatto del mostro sulla società moderna.

Il personaggio di Renfield, soggiogato dal Conte bevitore di sangue, impazzisce: la follia è il suo tratto distintivo. E un film dedicato al suo viaggio nella follia potrebbe essere davvero un'occasione per esplorare l'influenza del male al giorno d'oggi.

Con lo stesso scopo, Kirkman si era già impegnato a girare un remake del cult di Joe Dante: Un lupo mannaro americano a Londra, ma il progetto è fermo dal 2016.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Ecco qual è la differenza tra Kang e Colui-Che-Rimane

Ecco cosa ha dichiarato in una intervista l'attore Jonathan Majors sul personaggio di Kang il Conquistatore, scopri cosa ha detto!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Ecco qual è la differenza tra Kang e Colui-Che-Rimane

L'attore Jonathan Majors ha rilasciato un'intervista al magazine Total Film sul suo personaggio di Kang il Conquistatore, che apparirà nel film Ant-Man and the Wasp: Quantumania in uscita nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2022. Majors ha interpretato Colui-Che-Rimane, il quale probabilmente è una variante di Kang, nella prima stagione della serie TV Loki.

Jonathan Majors ha negato ogni somiglianza tra il personaggio di Kang il Conquistatore e quello di Colui-Che-Rimane:

Sto cercando altri articoli per te...