C’era una volta... a Hollywood, la prima featurette in italiano del film di Tarantino

Autore: Francesco Ursino ,

L’arrivo nelle sale italiane di C’era una volta a… Hollywood si avvicina sempre di più. Prova ne è la pubblicazione della prima featurette sottotitolata in italiano del film di Quentin Tarantino, che approderà nei cinema del Bel Paese dopo aver debuttato con successo (e qualche polemica) a luglio negli Stati Uniti.

Nel filmato, allora, è possibile ammirare alcune scene della pellicola, intervallate da brevi spezzoni di interviste ai protagonisti principali. Tra tutti, Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, che interpretano i ruoli di Rick Dalton e Cliff Booth. Il primo è un attore che cerca di rimanere a galla nella tumultuosa Hollywood del 1969, il secondo è il suo fidato stuntman.

Advertisement

Ma non basta, perché C’era una volta a… Hollywood mischia realtà e finzione quando viene introdotta la figura di Sharon Tate, interpretata da Margot Robbie. La giovane attrice, moglie di Roman Polanski, nel film è la vicina di casa di Rick, e andrà incontro al suo triste destino venendo uccisa dagli adepti di Charles Manson, portato in scena da Damon Herriman. Tra i seguaci del killer di Cielo Drive c’è anche Margaret Qualley, che durante la première losangelina di C’era una volta a… Hollywood ha dato la sua personale definizione della pellicola:

Advertisement

È un film per chi ama i film.

Una vera e propria lettera d’amore al luccicante mondo di Hollywood, come sottolinea Leonardo DiCaprio, ma anche l’occasione per riflettere sulla perdita di innocenza di un mondo sconvolto dagli omicidi legati a Manson.

C’era una volta a… Hollywood arriverà nei cinema italiani il 18 settembre. Quello che potrebbe essere il penultimo film della carriera di Quentin Tarantino si è anche mostrato nel trailer finale in italiano.

Siete in attesa di andare a vedere le avventure di Rick Dalton e Cliff Booth?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Scopri le dichiarazioni illuminanti di Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, sul ruolo di Kang il Conquistatore come villain del Multiverso!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Alcune recenti dichiarazioni di Kevin Feige gettano una nuova luce su Kang il Conquistatore, ovvero il villain del nuovo film Marvel Cinematic Universe Ant-Man and the Wasp: Quantumania. La pellicola è diretta da Peyton Reed e uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2023.

Kevin Feige ha parlato di Kang come di un tipo completamente nuovo di villain e un personaggio che combatte non solo i supereroi, ma anche le varianti di sé stesso! Ecco cosa ha dichiarato il presidente di Marvel Studios alla rivista Empire Magazine:

Sto cercando altri articoli per te...